Parte la campagna Nastro Rosa per l'Asst Bergamo Est In evidenza

Importante iniziativa all’insegna della prevenzione “in rosa”. Per tutto il mese di ottobre visite senologiche gratuite negli Ospedali di Seriate, Alzano, Piario e Lovere dell'ASST BERGAMO EST. Il progetto rientra nella XXVII Campagna Nastro Rosa promossa dalla LILT per sottolineare l’importanza della diagnosi precoce, promossa dalla sede nazionale della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, patrocinata dal Ministero della Salute.
Come gli anni scorsi, l’ASST Bergamo Est è partner dell’iniziativa.

L’ASST Bergamo Est ha infatti messo a disposizione i suoi ambulatori per far fronte al gran numero di richieste giunte da Valle Seriana e Cavallina.
Il coordinamento dell’iniziativa è seguito dal Responsabile della "Chirurgia Generale 2- Senologia" - Breast Unit dell’Ospedale di Seriate, Domenico Gerbasi.
Con 52.800 casi in Italia e 800 casi a Bergamo nel 2018, la neoplasia della mammella rappresenta il tumore più frequente nelle donne, con una tendenza negli ultimi anni ad aumentare, nelle fasce d'età più giovanili. È invece in costante diminuzione la mortalità grazie all’efficacia delle nuove terapie e alla diagnosi precoce.
L'invito è come sempre quello di effettuare annualmente la prevenzione del tumore al seno, tenendo conto che la diagnosi molto precoce spessissimo si accompagna a guarigione completa e minor necessità di cure invasive.
Anche per quest’anno le prenotazioni per la Campagna Nastro Rosa potranno essere effettuate esclusivamente on line, dal sito www.legatumoribg.it, con una semplice procedura guidata.